PERSONALE ATA – GRADUATORIA ATA 24 MESI, I Fascia di istituto –

Con la nota n. 5196 dell’11 marzo 2020, il Ministero ha avviato la procedura per l’aggiornamento e l’inserimento nelle graduatorie del personale ATA provinciali permanenti (24 mesi).

Gli Uffici Scolastici Regionali, dovranno indire la procedura concorsuale per soli titoli entro il 10 aprile 2020.

Saranno i bandi a fissare la data di presentazione delle domande da parte degli aspiranti.


Cos’è la Prima Fascia ATA? – Chi si può inserire?

Prima fascia ATA

E’ chiamata Graduatoria permanente, Prima Fascia ATA o “ATA 24 mesi” ( 24 mesi anche non continuativi in posti corrispondenti al profilo professionale per il quale il concorso viene indetto e/o in posti corrispondenti a profili professionali dell’area immediatamente superiore a quella del profilo cui si concorre).

E’ la graduatoria da cui vengono attinti i nominativi per le immissioni in ruolo e per le supplenze al 31 agosto o 30 giugno conferite dall’Ufficio Scolastico. Vi si accede con 24 mesi (23 mesi e 16 giorni minimo) di servizio svolto nelle scuole statali per il profilo di interesse. La graduatoria viene rinnovata annualmente (di solito a marzo/aprile ogni USR pubblica il decreto relativo alla propria regione).


Domande e inserimento/aggiornamento graduatorie provinciali permanenti

Le domande che andranno  presentate, a seconda dei casi, sono le seguenti:

Le domande, che sono cartacee, andranno presentate agli Ambiti territoriali provinciali della provincia in cui inserirsi o aggiornare il punteggio. La presentazione deve avvenire mediante raccomandata A/R ovvero consegnati a mano ovvero mediante PEC.

Con la presentazione delle succitate domande, dunque, gli aspiranti aggiornano la propria posizione o si inseriscono nella graduatoria provinciale permanente, utilizzata per le assunzioni in ruolo e per gli incarichi di supplenza al 30 giugno e al 31 agosto.

Inserimento/aggiornamento I fascia delle graduatorie di Istituto

Gli aspiranti inseriti nelle graduatorie provinciali permanenti sono collocati nella I fascia delle graduatorie di istituto.

Al fine suddetto, gli interessati dovranno presentare il modello G di scelta delle istituzioni scolastiche.

Il modello G va presentato tramite Istanze Online e in esso vanno indicate 30 scuole.  La data di presentazione sarà indicata dal Ministero, essendo la procedura valida per l’intero territorio nazionale.

Nella nota suddetta si raccomanda quanto segue:

Al fine di favorire la procedura on-line, si raccomanda ai competenti Uffici di invitare tutti gli aspiranti interessati alle graduatorie d’istituto a procedere alla registrazione ove non fossero già registrati. Tale registrazione è infatti un prerequisito essenziale per poter trasmettere l’allegato G via web.

La registrazione suddetta deve avvenire sul portale del Ministero Istanze Online.


Per assistenza alla compilazione della domanda:

LISA Libero Sindacato alternativo nella scuola

Via Gabriele D’Annunzio 27 – Catania

Tel. 377/2627276 – 366/8346496

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •